Fratture Vertebrali

Eziopatogenesi: deformità, instabilità e lesione neurologica (intesa come lesione midollare o radicolare) sono le principali problematiche delle fratture vertebrali. La deformità costituisce una diretta conseguenza del trauma che può creare una cuneizzazione completa o incompleta del corpo vertebrale, uno schiacciamento dello stesso corpo o un distacco osseo del margine vertebrale. L’instabilità vertebrale è la perdita della capacità del rachide di mantenere i normali rapporti fra le vertebre, alterando così i rapporti articolari con conseguenti lesioni capsulo-legamentose.Si ha lesione neurologica quando il danno è a carico della struttura nervosa(midollo spinale); sono le fratture più gravi e invalidanti a causa della conseguente stenosi del canale e compressione midollare.Tale lesione può avvenire a causa della presenza di frammenti vertebrali o discali nel canale vertebrale o da deformità del rachide secondaria alla frattura e/o lussazione.


Sintomatologia:nelle fratture amieliche il dolore può variare a seconda della gravità, ma raramente si assiste a fenomeni radicolari periferici o deficit di forza. Nelle fratture mieliche la sintomatologia può essere a volta drammatica con grave mancanza di forza motoria, deficit dei movimenti, perdita del controllo dei visceri e, nei casi più gravi, paralisi (para o tetraplegia).


Terapia: nelle fratture amieliche è consigliato inizialmente riposo a letto e un busto in stoffa e stecche (fratture lombari) o a tre punti (fratture dorso-lombari). Nelle rare fratture cervicali riposo a letto senza cuscino e collare di contenzione. 

Seguirà un importante periodo di fisioterapia  con OZONO  senza aghi SORAZON,  a volte è utile associare la Tecarterapia. 

Nella seconda fase,  dopo un’attenta valutazione del singolo caso tramite un Esame Posturale Computerizzato, si valuterà una terapia riabilitativa  Ginnastica Postulare mirata e personalizzata

Ottimo per favorire la consolidazione la terapia Seqex.



Torna a Colonna Vertebrale

I contenuti e le informazioni di carattere medico e fisioterapico esposte nel  presente sito rivestono carattere di mero scopo conoscitivo e non intendono in alcun modo sostituire il parere professionale di un medico o di un fisioterapista.

Via Mons. Zeno Piccinelli 1, PALAZZOLO SULL’OGLIO (BS) - Aperto dal Lunedi al Venerdi dalle 8.00 alle 19.30